Home-News







18/12/2014
Campionato Invernale 4 Cat: Finiti i Gironi, At Casentino raggiunge Junior Tc, Tc Montevarchi e Tc Camucia alla fase finale

Nel Girone 1 l'At Casentino batte per 2-1 in casa del Match Ball Monteroni Arbia e si qualifica così alla fase finale dietro al Tc Camucia che riposava forte del primo posto garantito dalle sue quattro vittorie su quattro incontri. Al terzo posto, lascia la competizione il Valtiberina Tennis A vincente sul Tc Rapolano Terme.

Nel Girone 2 il Tc Montevarchi giocava per la prima piazza e non se l'è fatta sfuggire battendo il Ct Empoli B per 3-0 nello scontro diretto.

Nel Girone 11 allo Junior Tc bastava un punto per vincere il girone e, nel derby contro lo Sporting Club Arezzo, arriva un 3-0 lottato con due incontri finiti al terzo set. Passa come seconda la Pol.Curiel.


18/12/2014
Trofeo FIT 2014: prestigioso 5° posto per il Ct Giotto nella classifica giovanile

Sono state rese note le classifiche assolute e giovanili del Trofeo FIT 2014 sulla base dei risultati nei campionati a squadre.
Prestigioso 5° posto nella classifica giovanile per il Ct Giotto, il circolo aretino è preceduto solo da Tc Parioli, Sg Angiulli Bari, Tc Finale Ligure e Tc Genova; 59° posto per lo Junior Tc Arezzo.
Nella classifica assoluta il Ct Giotto occupa la 20^ posizione, il Ct Arezzo è 33°, lo Junior Tc Arezzo 175°.



15/12/2014
On line le nuove classifiche FIT 2015


14/12/2014
CVA 2015: Calendario e Regolamento




13/12/2014
Campionato Invernale 4 Cat: il punto dei gironi a una giornata dal termine

Domani, 14 Dicembre, si concludono i gironi del Campionato Invernale indoor di 4 cat. (ex Pinetina Cup), per le squadre aretine ci sono state fortune alterne.
 
Nel Girone 1 il Tc Camucia si gode il giorno di riposo dall'alto del primo posto a punteggio pieno, dove è irraggiungibile per qualunque concorrente. Sgomitano per il passaggio del turno l'At Casentino, che vincendo contro il Match Ball Monteroni Arbia si garantirebbe il secondo posto, il Valtiberina Tennis A, che per passare deve battere il Ct Rapolano Terme e sperare che i Casentinesi non la spuntino nel loro incontro, e il Match Ball Monteroni Arbia che deve superare 3-0 l'At Casentino e augurarsi che il Valtiberina Tennis A venga stoppata.

Nel Girone 2 la situazione è molto più definita, con Tc Montevarchi e Ct Empoli B, già qualificate, che si giocheranno il primo posto nello scontro diretto. Non passa invece il turno l'At Bibbiena.

Nel Girone 11 Allo Junior Tc, già passato, serve un punto per blindare la prima posizione che può sfuggire solo in caso di sconfitta per 3-0 contro lo Sc Arezzo e contemporanea vittoria della Pol Curiel sul Dlf Siena per 3-0, in una partita che mette in palio la qualificazione alla fase finale. Purtroppo non passano lo Sc Arezzo, a cui, anche in caso di arrivo a pari-punti con le squadre davanti, saranno fatali gli scontri diretti e la differenza incontri vinti, e il Valtiberina Tennis B che riposerà nel turno odierno.


12/12/2014
Ct Giotto Associazione Sportiva dell'Anno 2014


Su indicazione della Commissione giudicatrice del CONI Provinciale, è stato assegnato al Circolo Tennis Giotto il premio ASSOCIAZIONE SPORTIVA DELL’ANNO 2014.

La cerimonia di consegna avverrà in occasione della “Giornata Olimpica” organizzata il giorno martedì 16 dicembre 2014 – alle ore 18,00 presso la Sala dei Grandi dell’Amministrazione Provinciale di Arezzo.

Questo importante riconoscimento va a coronare un'annata eccezionale, densa di successi sportivi di altissimo livello, culminata con il titolo italiano della squadra under 12 femminile.

Al Circolo Tennis Giotto vanno i complimenti di tutta la Redazione.  



11/12/2014
Fedelux: la Stella di Federico e la cioccolata per un regalo di Natale solidale


Fede Lux e Ail Arezzo "Federico Luzzi" Onlus informano che è possibile, con una donazione di 12 euro, acquistare le Stelline di Federico create da Unoaerre in esclusiva (bagno galvanico dorato o argentato in elegante scatolina rossa e confezione natalizia).
 
Ma la novità di quest'anno è che sarà possibile, sempre con una donazione di 12 euro, acquistare anche una stella di cioccolato fondente con nocciole oppure un albero di natale di cioccolato al latte con nocciole (450 g).

I fondi raccolti vengono devoluti in parte alla ricerca scientifica (Ail Nazionale) e per il resto finanziano localmente il Servizio di Assistenza Medica Domiciliare e un medico specialista in reparto.

Le stelline e le cioccolate sono acquistabili presso i tre circoli aretini e i circoli della provincia oppure ordinate al 347 0332277.
  



1/12/2014
E' in edicola IL TENNIS ITALIANO di Dicembre


Non poteva che essere Roger Federer uno dei protagonisti del numero di dicembre de “Il Tennis Italiano”. Il primo successo in Coppa Davis del 33enne fuoriclasse svizzero conquista, come prevedibile, il primo servizio della rivista. Ma non la copertina (e il poster che ogni mese viene dato in omaggio agli abbonati) che è invece dedicata a Maria Sharapova. La 27enne tennista russa - la più amata su Facebook con i suoi 15 milioni di fans - è stata protagonista delle Wta Finals di Istanbul, un torneo dove è emerso chiaro come nel tennis moderno sia decisivo imporre all’avversario il proprio gioco. Ecco allora lo strillo principale che invita il lettore a... prendere il controllo, con un servizio dedicato agli esercizi per dominare lo scambio.

Il Tennis Italiano n.12-2014 vanta poi uno grosso speciale dedicato al Natale. All’interno del fascicolo, infatti, tante idee-regalo: dall'economico ma sempre apprezzabile libro, all'elegante borsone fino, per i più generosi, alle nuove racchette che il mercato offre, con tutti i consigli per non sbagliare la scelta.

All’interno del magazine anche un articolo sul recente Masters Atp di Londra, dominato dal n.1 del mondo Novak Djokovic, e raccontato da uno che lo ha vissuto davvero in prima fila - Ivan Ljubicic - coach di uno degli otto protagonisti.

Da non perdere, un’esclusiva mondiale: il nostro inviato è volato in Turchia per raccontarci il circuito Itf Super Senior, dedicato ai tennisti più longevi, dove faremo la conoscenza di personaggi straordinari. Come l’88enne lombardo Angelo Sala che ha cominciato a giocare a tennis solo a 60 anni e, prima di conquistare due medaglie d’oro, ha sconfitto un tumore. O la francese Helene Salvetat che a 93 anni, oltre al tennis, si dedica anche al surf.

Il team de “Il Tennis Italiano” ha poi provato sul campo la nuova Yonex VCore Si 98, attrezzo completo e duttile della celebre casa giapponese. Questo numero è caratterizzato anche da una sezione test decisamente potenziata (a grande richiesta tornano i test corde e scarpe), con tanti servizi pensati per gli appassionati. 

E una rubrica tutta nuova. In pratica vi riportiamo a scuola... di racchette. Comincia questo mese, infatti, una serie di lezioni per farvi scoprire i segreti di quell'inseparabile oggetto a cui siamo tanto affezionati ma che forse non conosciamo abbastanza.

Da non perdere la sezione dedicata a chi gioca: si parla di tecnica (L’importanza del terzo colpo), didattica (Metti una molla ai tuoi piedi) e di training (Fatti la base per il successo).

Nelle cronache regionali si celebra il trionfo dell'At Subbiano in Coppa delle Torri, spazio anche ai master del circuito regionale giovanile con la finale raggiunta da Gherardo Cacchiarelli nell'under 12.



15/11/2014
Campionato invernale misto (ex Coppa Don Cerbai): trionfo Casentinese!


L' At Casentino vince il Campionato Misto di quarta Categoria, competizione dal sapore antico, ma dotata ancora di grande fascino.
Ricordiamo che la Gara prevede 3 incontri di singolare (di cui uno femminile) e 2 incontri di doppio (di cui il primo misto) e che nessun giocatore può disputare più di 2 incontri.
Nell'ultimo atto disputato sui veloci campi di Bibbiena, la compagine casentinese capitanata dalla coppia Lunghi-Caleri, con una prestazione super ha dominato la forte squadra del San Miniato in un match che alla vigilia appariva molto equilibrato.
Davanti ad un folto e caloroso pubblico Pierfrancesco Valori per i casentinesi e Gianmarco Cai per i pisani aprivano le ostilità.
Un Valori pressochè perfetto per un ora volava 62 30 per poi chiudere in grande controllo con un netto 62 64.
Tra le ragazze bella vittoria della padrona di casa Michela Nassini che dopo un duro e coraeceo scontro di oltre due ore, non si lasciava condizionare dal tiebreak perso nel secondo set e chiudeva con un 63 finale.
Sul 20 andava in scena il match che appariva quello più favorevole ai pisani con l'ex terza Leonardo Preziuso che si confrontava con il locale Andrea
Lugo.
Un Lugo pressochè perfetto al servizio, autore di 8 aces e senza subire nemmeno una palla break in tutto l'incontro, aveva la meglio in due rapidi set, chiudendo il match con il terzo break del match, in un incontro giocato in maniera impeccabile, davanti ad un pubblico entusiasta. 

Bravi davvero!

Finale Campionato Invernale Misto (ex Coppa Don Cerbai)
AT Casentino b. TC San Miniato 30
Pierfrancesco Valori b. Gianmarco Cai 62 64
Michela Nassini b. Chiara Calvani 61 67(4) 63
Andrea Lugo b. Leonardo Preziuso 64 63


11/11/2014
Atp Challenger Brescia: Vanni sfortunato......32 aces non bastano per vincere!

Esce subito di scena Luca Vanni nel torneo Atp Tour Challenger di Brescia. Il foianese opposto al primo turno al serbo Filip Krajinovic (tds n.4), pur giocando un ottima partita viene sconfitto in volata per 75 al terzo dopo 2 tiebreak equamente distribuiti.
Da segnalare oltre ai 32 aces, il fatto che Luca conduceva per 42 nel set finale e che nell'ultimo games con il serbo al servizio, Vanni si è trovato sul 15/40 con due possibilità per allungare il match al tiebreak.

Challenger AtpTour Brescia (42.500$)
1t: Krajinovic b. Vanni 76(5) 67(4) 75



Pagina: 1 2   3   4   5   6   7   8   9   10   >>